La Racchia di Sarnano chiude la XXXª Mostra Mercato

La Racchia di Sarnano chiude la XXXª Mostra Mercato

Giornata di chiusura della Mostra Mercato dell’Antiquariato e dell’Artigianato Artistico di Sarnano domenica 5 giugno alle ore 16.30 in Piazza Perfetti con lo spettacolo de La Racchia, il complesso storico sarnanese conosciuto in tutto il mondo, allieterà il pomeriggio con le musiche nazional-popolari suonate con strumenti caserecci.

La Racchia è stata definita “la Banda più pazza del mondo” da un famoso conduttore televisivo, mentre lo scrittore e poeta Giuseppe Marotta la definì, dopo averla vista ad una sfilata per le vie di Roma, “l’abnorme lunare banda”. Alla direzione un maestro che con un cucchiaio da cucina dirige abilmente questa divertente banda. Strumenti strani ed impensati, forchettoni, grattugia, pentole, scope, brustolini, macinini, fiaschetti e scarichi, che nonostante tutto riescono ad emettere dei suoni perfettamente modulati.

Alla Mostra Mercato si trovano mobili, quadri, vetri, argenterie, arazzi, tappeti, stampe, sculture, gioielli, ma anche piccolo collezionismo dove poter trovare “robe” uniche ed originali.

Da non perdere a Palazzo del Popolo di Sarnano, la prestigiosa mostra “VITTORE CRIVELLI da VENEZIA alle MARCHE” che si protrarrà fino al 6 novembre. L’esposizione nasce con l’intento di presentare al grande pubblico una raccolta di opere di Vittore Crivelli, del fratello Carlo e di altri pittori e scultori attivi nei centri più interni delle Marche nella seconda metà del ’400, mettendo in risalto il rapporto tra i dipinti e il contesto storico e paesaggistico per i quali vennero creati.

Orario

festivi 9-13 e 15-22

Info: tel 0733657144 – 0733659911