Cala il sipario sulla trentesima Mostra Mercato di Antiquariato e Artigianato Artistico

Cala il sipario sulla trentesima Mostra Mercato di Antiquariato e Artigianato Artistico

Cala il sipario sulla trentesima Mostra Mercato di Antiquariato e Artigianato Artistico della città di Sarnano. Per il Borgo di Sarnano si è trattata di un’edizione speciale perché entrare negli “ENTA” di una manifestazione è sempre un momento per fermarsi a riflettere…

Tradizione e novità si sono intrecciate alla perfezione. Ad appuntamenti consolidati come il Premio Giornalistico Leo Birzoli o l’incontro con alcuni immancabili espositori, si sono affiancate piacevoli novità come i tanti prestigiosi appuntamenti teatrali: “Prova d’attore all’Italiana” di Luca Mezzabotta, Mario Pirovano in “Mistero Buffo” di Dario Fo, “Aspettiamo un’altra generazione d’italiani”, omaggio al marchigiano Romolo Murri con Cesare Bocci.

E ancora, vale la pena annoverare la mostra di Vittore Crivelli- da Venezia alle Marche, che è stata inaugurata proprio il giorno di apertura della manifestazione, e che rappresenta un pregevole esempio di valorizzazione del patrimonio artistico locale.

E con il cabaret di Laura Marcolini e i concorsi come “scatta una foto dell’ inaugurazione” c’è stato spazio anche per momenti più leggeri all’insegna del divertimento.

Quest’anno i contributi online sono stati molti: foto, comunicati stampa, video e interazione in tempo reale hanno permesso agli utenti di essere sempre aggiornati sulle ultime novità della manifestazione.

Il pubblico ha risposto con entusiasmo e partecipazione, segno che, nonostante gli anni, la Mostra Mercato è una tradizione che non passa di moda perché ha saputo rinnovarsi ogni volta…